Logo_Clios-Lab_osteopatia-laboratorio

Clios Lab è un progetto innovativo che mostra come
la realtà viva e quotidiana di una clinica osteopatica
può integrare la formazione delle giovani figure professionali
.
La metodologia è basata su workshop
in cui lo studente è chiamato all’interazione.

I Corsi

Il Progetto

Clios Lab

Clios espande le proprie attività nel settore dell’osteopatia e dell’infanzia nell’ambito dell’insegnamento. Tramite la collaborazione con più figure professionali apre le proprie conoscenze ai nuovi professionisti in laboratori di approfondimento.

Osteopatia per Tutti

L’osteopatia e le discipline abbinate diventano un metodo tramite cui diffondere le innovazioni e gli ultimi sviluppi nel settore.

L’interazione

Clios Lab si propone come un laboratorio interattivo basato sull’interscambio di conoscenze. Il metodo di insegnamento è legato a una serie di workshop interattivi, che consentono la sperimentazione pratica sul campo.

Professionisti Abilitati

I professionisti che operano nel laboratorio sono figure professionali con esperienza nel settore e abilitati all’insegnamento.

Innovazione e azione
in un laboratorio sinergico

“Clios Lab propone una sinergia attiva
tra l’esperienza in una clinica osteopatica
e la formazione con figure professionali accreditate,
tramite la metodologia sperimentale del workshop.”

I nostri valori

Workshop Interattivi

Il metodo del workshop consente un’interazione a 360° con l’insegnante e la sperimentazione pratica sul campo. Si tratta dell’applicazione pratica di ciò che viene spiegato come teoria.

L’Interscambio

La presenza di figure professionali diverse rende possibile l’interscambio di informazioni e l’innovazione.

Accademia e Lavoro

Clios Lab si propone come un ponte tra l’ambito accademico e l’ambito del lavoro, tramite l’applicazione pratica sul campo.

Professionalità

Il percorso è studiato con cura e coinvolge figure professionali abilitate alla formazione, con esperienza nel settore.

IL LABORATORIO

Il concetto di Salute deve essere inteso come simbiosi tra l’individuo e l’ambiente che lo circonda sia dal punto di vista fisico che psicologico influenzando la relazione e l’integrazione tra le diverse funzioni dell’organismo umano. Una visione d’insieme del funzionamento delle strutture che gestiscono tali integrazioni, risulta essere una risorsa essenziale per qualsiasi professionista che si approcci alla salute dell’individuo, inteso come sistema unico nella sua globalità.

CLIOS LAB ha lo scopo di permettere al discente di approcciarsi ad una metodica di insegnamento che preveda lo svolgersi di incontri mirati ad approfondire tematiche rispetto la valutazione ed il trattamento in ambito osteopatico, utilizzando la conoscenza dei principi cardini di tale medicina e di riportarli successivamente nella pratica quotidiana.

Gli incontri saranno svolti attraverso un modello d’apprendimento esperienziale (Experiential Learning), basato sull’esperienza, sia essa cognitiva, emotiva o sensoriale. Il processo di apprendimento si realizza attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni, compiti, ruoli in cui il soggetto si trova a mettere in campo le proprie risorse e competenze per l’elaborazione e/o la riorganizzazione di teorie e concetti volti al raggiungimento di un obiettivo.

L’individualità e l’attività del discente sono posti in primo piano e delineano un tipo di apprendimento nuovo, costruito attraverso l’esperienza e la scoperta, in cui le abilità sono un mezzo per raggiungere un traguardo significativo.

Il modello di apprendimento prevede tre fasi significative:

  1.  la prima fase è relativa all’osservazione palpatoria;
  2.  la seconda fase è relativa alla ricerca di nuove conoscenze acquisite tramite nuove esperienze ed esperienze simili vissute nel proprio quotidiano clinico;
  3.  la terza fase è costituita dal raffronto tra le esperienze svolte durante l’esperienza di laboratorio e quelle vissute nel proprio contesto giornaliero.

Argomenti Affrontati

Suddivisione degli argomenti in incontri di 3 ore serali dalle 19.00 alle 22.00:

• La suddivisione in serate ha come scopo quello di permettere il giusto tempo al discente di essere in grado di poter elaborare in modo corretto le informazioni ottenute durante il workshop e di riportarle nella pratica quotidiana. Questo permettere di analizzare durante l’incontro successivo i dubbi e le incertezze che emergono.

• Svolgimento di incontri in orari serali per ridurre le ore di lavoro perse.

• Ogni argomentazione prevede un minimo di 1 ad un massimo di 4 incontri per permette al discente di poter applicare le informazioni ricevute e raggiungere così un maggior confronto con la pratica quotidiana migliorandone l’apprendimento.

• Il Gruppo di studio sarà formato da un minimo di 5 alunni ad un massimo di 10 alunni, per poter garantire a tutti i discenti di essere seguiti nel modo più corretto.

• Per argomentazioni più complesse i corsi saranno svolti nei weekend.

OBIETTIVI

• Apprendere nuove tecniche di trattamento

• Trarre in giusta considerazione l’importanza del processo di guarigione biologico da parte del corpo umano

• Migliorare la propria competenza in termini di valutazione del paziente

• Affrontare situazioni di incertezza sviluppando nuovi modelli di lavoro, migliorando la propria competenza relativa all’ utilizzo di una strategia di trattamento più globale

• Comprendere, praticando, l’interrelazione tra i vari apparati e il soma

• Apprendere nuove competenze per un dialogo multidisciplinare

I docenti

• Sono professionisti che supportano, con la loro esperienza di clinica quotidiana, i discenti aiutandoli a condividere la propria esperienza in forma di dialogo e a rivederla da diverse prospettive, offrendo spunti per una visione da più angolazioni dell’esperienza vissuta dai singoli soggetti.

• Aiutano i discenti ad usare le proprie potenzialità, a scoprire le proprie capacità e a metterle a confronto con quelle degli altri.

• Sostengono l’apprendimento dei discenti a riconoscere i loro i limiti e i loro punti di forza del loro lavoro.

  • OSTEOPATA
  • POSTUROLOGO
  • MASSOFISIOTERAPISTA
  • ORTOTTISTA
  • PSICOLOGO

PROFESSIONI A CUI È RIVOLTO IL CORSO

Il corso è rivolto ai professionisti che nella loro quotidianità intervengono sulla salute del paziente operando sugli ingressi posturali:

  • Osteopati diplomati – alunni ultimo anno
  • Fisioterapista
  • Massofisioterapista
  • Logopedista
  • Ortottisti
  • DBN discipline Bionaturali

AREE D’INTERVENTO PER OSTEOPATI

• Ascolto, Tatto, Attenzione, Percezione

• Trattamento osteopatico nel Trauma e Fase Acuta

• Osteopatia e Odontoiatria

• Tecniche HVLA

• Cranio, grandi funzioni : Atm, occhio, orecchio

• Sistema Cranio Sacrale e Respirazione Primaria

• Valutazione Posturale Strumentale

• Valutazione Visuo – posturale

AREE PER FIGURE RIABILITATIVE

• Approccio osteopatico al rachide cervicale

• Approccio osteopatico al rachide dorsale e gabbia toracica

• Approccio osteopatico al rachide lombare e bacino

• Approccio osteopatico al sistema fasciale

• Atm e deglutizione

• Corso introduttivo alla Valutazione Posturale Strumentale

• Corso introduttivo alla Valutazione Visuo-posturale

CLIOS LAB

pensato per i professionisti dai professionisti

Contattaci per Maggiori Informazioni